TAEKWONDO TICINO

Tecniche di rottura

building-self-confidence-le
taekwondo2
13569805_1096955727065192_1916405092_o

Le tecniche di rottura rappresentano da sempre la parte “spettacolare” del Tae Kwon Do, infatti durante le manifestazioni e le dimostrazioni vi si dedica molto spazio. In realtà, saper applicare la tecnica appresa alla rottura è di grande importanza per l’atleta, poichè significa aver appreso correttamente il significato della tecnica e il suo giusto fine.

Normalmente si utilizzano tavole di abete di 30×30 cm dello spessore di 1,8-2.0 cm, ma durante le manifestazioni, specialmente per eseguire rotture spettacolari anche doppie o triple in sequenza, si possono utilizzare tavolette più sottili, che richiedono molta meno potenza ma comunque precisione. L’allenamento per le tecniche di rottura inizia dal 2-1 KUP, in preparazione all’esame per il 1 DAN.